Urologia in Primo Piano: Risposte alle 10 Domande più Ricercate

In questo articolo facciamo chiarezza su molti dei dubbi che ci sono sull’Urologia.

Questa branca della medicina, che si occupa delle patologie a carico dell’apparato urinario, può essere associata a molte patologie caratteristiche. Scopri di più nel nostro articolo!

Se hai ulteriori dubbi, o vuoi prenotare una visita con i nostri medici Urologi, prenota la visita presso il nostro Centro. I medici esperti del Centro Medico Unisalus sono a tua disposizione per aiutarti al meglio. 

Di cosa si occupa l’Urologo?

Risposta: L’Urologo è la figura specializzata nella diagnosi e trattamento di tutte le problematiche che interessano l’apparato urologico. Si occupa quindi di molteplici patologie correlate all’apparato urinario, oltre che alla gestione dei sintomi.

In particolare l’Urologo si occupa di problematiche riguardanti sia le vie urinarie sia degli uomini che delle donne. Tra le principali condizioni che possono essere trattate dagli Urologi si annoverano infezioni alle vie urinarie, calcoli alla vescica e difficoltà ad urinare. 

Se vuoi scoprire di più su quello che fa l’Urologo leggi qui il nostro articolo. 

Quali sono i sintomi di un’infezione del tratto urinario?

Risposta: L’Infezione del tratto urinario è uno delle condizioni che, molto spesso, portano le persone a rivolgersi al medico urologo.

I sintomi di infezione urinaria possono includere:  bruciore durante la minzione, frequenza urinaria aumentata e dolore pelvico.

Consultare un urologo è essenziale per una diagnosi accurata.

Come prevenire i Calcoli Renali?

Risposta: Una dieta bilanciata, idratazione adeguata e limitare il consumo di sodio possono ridurre il rischio di formazione dei calcoli renali.

Quella dei calcoli renali è infatti un’altra delle problematiche più diffuse per quanto riguarda l’Urologia , dovuta alla formazione di piccole aggregazioni di sali minerali che si creano lungo il decorso delle vie urinarie. Tra i sintomi più frequenti associati a questa condizione troviamo difficoltà ad urinare, bruciore durante la minzione e urine di cattivo odore. 

Se pensi di soffrire di Calcoli renali e vuoi sapere come trattarli o prevenirli, prenota ora la tua visita con i Medici Urologi del Centro Medico Unisalus

Quando è opportuno sottoporsi a uno screening per il Cancro alla Prostata?

Risposta: Per quanto riguarda il Cancro alla Prostata, gli uomini dovrebbero discutere dello screening con lo specialista urologo a partire dai 50 anni, o prima se hanno fattori di rischio come una storia familiare. Statistiche infatti dimostrano come con l’aumentare dell’età aumentino le possibilità di ammalarsi di Cancro alla Prostata

La prevenzione di questo esame avviene grazie ad esami specifici, quali esami ematochimici o PSA (Antigene Prostatico Specifico), e tramite l’effettuazione di visite con specialisti Urologi che potranno identificare precocemente eventuali sintomi riconducibili a questa condizione. 

Cosa si intende per Incontinenza Urinaria e come può essere gestita?

Risposta: Quando parliamo di Incontinenza Urinaria ci riferiamo ad una condizione che comporta, come sintomo principale, la perdita involontaria di urina. Può essere causata da molteplici fattori o patologie concomitanti, quali per esempio cistiti o infezioni delle vie urinarie

L’Incontinenza Urinaria può essere trattata con terapie comportamentali, fisioterapia, farmaci o interventi chirurgici, a seconda della causa sottostante. Leggi qui il nostro articolo su Incontinenza Urinaria se vuoi scoprire di più su questa condizione. 

Quali sono i segni di un possibile problema alla vescica?

Risposta: Tra i possibili sintomi di un problema alla vescica troviamo difficoltà a svuotare la vescica completamente, minzione frequente o presenza di sangue nelle urine possono indicare un problema e richiedono una valutazione urologica.

Questi sintomi possono indicare una moltitudine di patologie, motivo per cui è importante in presenza di questi sintomi sottoporsi ad una visita urologica con lo scopo di permettere una miglior identificazione delle patologie. 

urologia unisalus

Come influisce lo stile di vita sulla salute urologica?

Risposta: Una dieta equilibrata, l’attività fisica regolare e l’evitare l’uso eccessivo di alcol e tabacco contribuiscono a migliorare positivamente la tua salute urologica complessiva.

L’aspetto correlato alla prevenzione risulta fondamentale per poter prevenire l’insorgenza di molteplici problematiche correlate all’ambito urinario. 

Qual è l’importanza della salute sessuale maschile?

Risposta: La salute sessuale è un indicatore chiave della salute generale degli uomini. In questo contesto importante risulta essere la figura dell’Andrologo, medico specialista che si occupa in particolare dei problemi correlati alla sfera sessuale della popolazione maschile. 

Problemi come Disfunzione Erettile o dolore durante l’eiaculazione richiedono attenzione specialistica. E’ importante ricordare che Urologo e Andrologo sono due specialisti differenti: l’Urologo si occupa delle problematiche correlate alla salute delle vie urinarie mentre l’Andrologo si occupa degli aspetti riguardanti la sfera sessuale maschile. Se vuoi scoprire di più su cosa differenzia questi due specialisti, leggi qui il nostro articolo. 

Presso il Centro Medico Unisalus puoi inoltre prenotare la tua visita con i nostri Medici Andrologi.

Come gestire i disturbi del pavimento pelvico nelle donne?

Risposta: Gli esercizi del pavimento pelvico e la fisioterapia possono aiutare a trattare i disturbi del pavimento pelvico.  

Il pavimento pelvico comprende i muscoli che si trovano nella parte inferiore dell’addome e che sostengono organi come la vescica, l’utero e il retto. Gli esercizi di Kegel rappresentano un valido esercizio per il pavimento pelvico

Si tratta di esercizi che consentono di ottenere benefici sotto molteplici aspetti, da quello legato alla prevenzione dell’Incontinenza Urinaria al miglioramento del recupero post-partum. 

Quando è necessario consultare un urologo pediatrico per i problemi urinari nei bambini?

Risposta: Problemi come infezioni urinarie ricorrenti, ritardi nello sviluppo della vescica o difficoltà nella minzione richiedono una valutazione da parte di un Urologo pediatrico. In questo caso può essere consigliato sottoporsi ad una visita urologica che permetta allo specialista di formulare una diagnosi e indicare ai genitori del paziente la terapia più adeguata. 

In questo articolo abbiamo risposto alle domande più frequenti che possono interessare l’ambito urologico. Se dopo aver letto l’articolo vuoi prenotare una Visita Urologica con i Medici del Centro Medico Unisalus, prenota la tua visita tramite il pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito.