Podologia

La podologia è una professione sanitaria.

Il Podologo è lo specialista che si occupa delle patologie connesse alla struttura ed alla funzionalità del piede ponendo in essere azioni finalizzate alla prevenzione, cura e riabilitazione dell’apparato locomotore nelle diverse fasce d’età.

Verifica la presenza di alterazioni a carico del piede, interviene in caso di callosità, unghie incarnite, ipertrofiche, verruche plantari, ipercheratosi cutanee (meglio noti come calli), cheratosi.

Indice dei contenuti

Ulteriori informazioni sulla Podologia

La figura professionale del Podologo può collaborare con il Medico per:

  • effettuare medicazioni di ulcere
  • intervenire in caso di patologie dei piedi in pazienti affetti da diabete
  • trattare casi di artriti e artrosi oppure problematiche arteriopatiche e neuropatiche.
  • svolgere trattamenti ortesici, anche per mezzo di plantari ortopedici con l’obiettivo di migliorare la deambulazione del paziente.

Altro importante ambito di attività del Podologo è rappresentato dalla cura, prevenzione e trattamento delle patologie posturali.

Dalle discopatie alle lordosi lombari o alle displasie dell’anca.

Continua a leggere per maggiori informazioni oppure

Visita Podologica Milano

Ma cosa fa il podologo?

Il Podologo è l’operatore sanitario che tratta, nel rispetto delle norme vigenti, dopo l’esame obiettivo del piede, le callosità, le unghie ipertrofiche, deformi e incarnite, nonché il piede doloroso.

Una particolarità del Podologo è che si occupa di queste patologie attraverso metodi incruenti e idromassoterapici.

Il professionista inoltre previene e svolge la medicazione delle ulcerazioni delle verruche del piede e assiste, anche ai fini dell’educazione sanitaria, i soggetti portatori di malattie a rischio.

Infine il Podologo individua e segnala al Medico le condizioni patologiche sospette al fine di un approfondimento diagnostico o di un intervento terapeutico.

Le principali mansioni del Podologo hanno come obiettivo la prevenzione di complicazioni per i portatori di malattie vascolari, diabetiche e neurologiche e l’attuazione di specifici atti terapeutici al fine di garantire una corretta deambulazione.

Quali sono i trattamenti del Podologo

Possiamo dividere i trattamenti del podologo in due macro categorie. Vedremo quali sono i trattamenti locali e quali invece i trattamenti ortesici.

Podologia: Trattamenti Locali

I Trattamenti Locali indicano degli interventi sul piede del paziente, per poter rimuovere la causa che provoca dolore o disagio come nel caso di callosità, patologie delle unghie o disturbi del piede.

  • Riduzione ipercheratosi cutanea;
  • Riduzioni ipertrofie e deformità ungueali, di lamine micotiche, ipercheratosi subungueale
  • Unghie incarnite semplici e indaginose;
  • Medicazioni locali
  • Verruche singole e multiple
  • Feltraggi e taping adesivi (lesioni legamentose e lesioni tendinee, allineamento metatarsale e digitale)

Podologia Trattamenti Ortesici

I Trattamenti Ortesici comprendono i trattamenti volti al miglioramento, in termini di allineamento e posizione, della parte trattata, ma anche la protezione della aree soggette a forze esterne eccessive o iper-carichi interni.

I Trattamenti Ortesici vengono utilizzati per diverse patologie come le deformità delle dita.

Come ad esempio le dita a martello, uncino, griffe, sovra e sotto esposte, valgismo, varismo, metatarslargie, fasciti plantari, dolore sperone calcaneare e onicocriptosi.

I principali trattamenti ortesici sono

  • ungueali (ortonixia)
  • digitali (ortoplastica)
  • plantari
  • feltraggi

Diagnosi

Lo specialista Podologo esegue accertamenti diagnostici attraverso l’impiego di strumenti e apparecchiature elettromedicali, al fine di curare e riabilitare le funzionalità del piede.

Tratta dunque tutti gli aspetti preventivi, diagnostici e terapeutici delle patologie che riguardano il piede, dalle più semplici, come l’ipercheratosi, alle più complesse, come le deviazioni assiali delle dita.

Il Podologo attua contemporaneamente un servizio informativo consigliando caso per caso norme igieniche e profilattiche, inviando al medico specialista eventuali casi patologici.

Rilevanza fondamentale nella prevenzione è la cura della complicanza del piede diabetico, ma anche delle affezioni derivanti dalla postura, nel piede del bambino e nel piede dell’anziano e dello sportivo.

Il Medico Podologo esegue esami diagnostici come l’esame baropodometrico, ma soprattutto confeziona ortesi personalizzate su misura.

Dal piede dipende la deambulazione, l’equilibrio, la postura ed il benessere dell’intero organismo.

In altre parole, dal piede, dipende la salute e la qualità della vita delle persone in ogni momento della vita.

Nel bambino che inizia a muovere i primi passi, nell’adolescente che fa attività sportiva, nell’adulto che deve mantenere la propria integrità fisica ed efficienza lavorativa, nell’anziano che vuole assicurarsi la maggior autonomia nel movimento.

Come altro organo il piede va salvaguardato, in quanto proprio dal piede possono avere origine disturbi e patologie che interessano le parti superiori del corpo.

L’attenzione alla cura del piede è fondamentale per la nostra salute.

Vuoi prenotare una visita podologica?

Oppure continua con la lettura

Ambulatorio di Podologia

Presso il Centro Medico Milano Unisalus è attivo l’Ambulatorio di Podologia.

Esperti Podologi sono in grado di prendere in carico il vostro problema per una celere risoluzione.

Siamo esperti sia in trattamenti locali che di tipo ortesico. La Dottoressa Isabella Boccone, Podologo, dirige l’équipe.

Potete prenotare una visita oppure richiedere maggiori informazioni chiamando il nostro numero di studio.

Prestazioni

Visita Podologica

€ 65,00

Rimozione unghia incarnita

Trattamento micosi

Trattamento verruche

Podologia: l’équipe

Iscriviti alla Newslewtter

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di Centro Medico Unisalus via mail.

Torna su