Esploriamo l'Alluce Valgo: Definizioni, Sintomi e Soluzioni per La Cura

L’Alluce Valgo è una condizione comune che coinvolge la deviazione dell’alluce verso le altre dita del piede anziché puntare in avanti. Ciò può causare una deformità visibile e, in alcuni casi, dolore.

Cause dell’Alluce Valgo

Nelle cause più comuni dell’Alluce Valgo troviamo:

  • Fattori Genetici: le predisposizione genetica gioca un ruolo significativo nell’insorgenza dell’alluce valgo. Se un genitore ha avuto questa condizione. c’è una maggiore probabilità che i figli ne siano affetti;
  • Calzature Inadeguate: l’uso costante di scarpe strette, a punta stretta o tacchi alti può esercitare pressione e stress eccessivo sull’avampiede, favorendo la comparsa dell’alluce valgo;
  • Deformità Strutturali del Piede: anomalie congenite o acquisite nella struttura del piede, come piedi piatti o altri problemi biomeccanici, possono aumentare la probabilità di sviluppare l’alluce valgo;
  • Età e Sesso: l’alluce valgo tende a comparire più comunemente nelle donne rispetto agli uomini, soprattutto dopo la pubertà. L’età può influenzare la progressione della condizione con un aumento del rischio di sviluppare l’alluce valgo con l’avanzare degli anni.

Sintomi dell’Alluce Valgo

I sintomi dell’Alluce Valgo possono variare da lievi a più pronunciati e includono:

  • Deformità dell’Alluce: uno dei sintomi più evidenti è la deviazione dell’alluce verso le altre dita del piede, formando un angolo anormale.  Questa deviazione può causare una protuberanza ossea sulla parte interna del piede;
  • Dolore o Fastidio: molte persone affette da alluce valgo possono sperimentare dolore o sensazioni di fastidio nella zona dell’alluce, specialmente durante l’attività fisica o quando si indossano calzature strette;
  • Infiammazione e Rossore: l’area intorno alla protuberanza ossea può gonfiarsi, arrossarsi e diventare sensibile al tatto a causa dell’infiammazione dei tessuti circostanti;
  • Calli e Duroni: a causa della pressione e dello sfregamento contro le calzature, possono svilupparsi calli o duroni sulla pelle sopra la protuberanza ossea o sulle altre dita del piede;
  • Difficoltà nell’indossare certi tipi di scarpe: la deviazione dell’alluce può rendere difficile l’indossare scarpe strette o con punta affusolata, causando disagio o dolore;
  • Ridotta Flessibilità del Piede: in alcuni casi, l’alluce valgo può limitare la flessibilità del piede rendendo difficile piegare o muovere l’alluce. 

Soluzioni Per La Cura

Le soluzioni per l’alluce valgo dipendono dalla gravità dei sintomi e dalla progressione della condizione. Ecco alcune opzioni di cura e soluzioni per affrontare l’alluce valgo:

  • Calzature Adeguate: indossare scarpe comode e ben adatte, con ampio spazio nella zona dell’avampiede, può ridurre la pressione sull’alluce vago e alleviare il dolore. Evitare scarpe con punte strette o tacchi alti;
  • Plantari e Supporti per L’arco: l’utilizzo di plantari ortopedici o supporti per l’arco del piede può aiutare a correggere la postura del piede e a distribuire meglio il peso, riducendo l’eccessivo stress dell’alluce;
  • Esercizi di Rafforzamento e Stretching: eseguire regolarmente esercizi mirati per rafforzare i muscoli del piede e delle caviglie e migliorare la flessibilità può aiutare a ridurre la pressione sull’alluce valgo e a migliorare la sua mobilità;
  • Ghiaccio e Trattamenti per il Dolore: applicare ghiaccio sulla zona interessata può ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore associato all’alluce valgo. Inoltre, l’uso di cuscini o protezioni per l’alluce può ridurre l’attrito e il dolore causati dalle scarpe;
  • Fisioterapia: un fisioterapista può consigliare esercizi specifici, tecniche di rilassamento e altre terapie manuali per migliorare la mobilità e ridurre il dolore associato all’alluce valgo;
  • Chirurgia: nei casi più gravi o se il dolore persiste nonostante i trattamenti, il medico può consigliare un intervento chirurgico correttivo per rimuovere la protuberanza ossea, riallineare l’alluce e riparare eventuali danni articolari.

Hai letto l’articolo e vorresti prenotare una visita podologica con i Medici del Centro Medico Unisalus? Prenota la tua visita dal pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito.