Nebbia Cognitiva e Long Covid

oppure

Salute

In questo Articolo Parliamo di:

Una delle conseguenze dell’infezione da Covid-19 è rappresentato dalla “Nebbia Cognitiva“, una condizione in grado di generare una sensazione di profonda stanchezza. Per approfondire di più su questa condizione, leggi ora il nostro articolo.

Cosa si intende per “nebbia cognitiva”?

 Con questo termine, derivante dall’inglese Brain Fog, si intende un insieme una conseguenza di natura neurologica che interessa chi ha contratto l’infezione da Covid-19

Alcuni studi dell’organizzazione mondiale della società evidenziano come circa il 20% delle persone che hanno contratto l’infezione da Coronavirus sperimentino poi sintomi riconducibili a questa condizione.

Sintomi “Nebbia Mentale”

Tra i sintomi più frequenti che caratterizzano questa condizione si annoverano:

  • Sensazione di confusione mentale
  • Difficoltà di concentrazione
  • Rallentamento psichico
  • Disorientamento
  • Difficoltà a seguire una conversazione

Questi sintomi possono, a loro volta, essere associati o determinare l’insorgenza di diverse patologie quali Ansia, Depressione, Malattie neurodegenerative e psicologiche

Quanto dura “Nebbia Cognitiva”?

La durata di questa condizione può variare notevolmente a seconda dell’individuo, sia per quanto riguarda l’intensità dei sintomi e che la durata degli stessi.

Alcune persone riferiscono una durata dei sintomi che si risolve nel giro di qualche settimana, in cui la sensazione maggiore risulta essere quella di stordimento generale paragonabile al jet-leg che si manifesta a seguito di un viaggio. 

Diagnosi e Trattamento

La diagnosi, e il relativo trattamento, della “nebbia cognitiva” post-Covid si basano su un’approccio multidisciplinare che può coinvolgere più specialisti, dallo psicologo allo specialista neurologo. 

La diagnosi può essere effettuata da uno specialista in Neurologia il quale, a seguito della raccolta dell’anamnesi e di un esame obiettivo, potrà indicare al paziente la migliore terapia per la propria condizione. 

Metodi di trattamento per la confusione mentale possono essere la riabilitazione cognitiva la quale, struttura e decisa insieme al paziente, può rappresentare un ottimo inizio per abbreviare la durata del sintomo.

Hai letto l’articolo e vorresti prenotare una visita Neurologica? Prenota tramite il pulsante qui sotto oppure chiama il n.0248013784. Puoi anche scriverci via email a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito.

NEWS
Salute

ORARIO CENTRO MEDICO

Lunedì – Venerdì dalle 08:00 alle 20:00 Sabato dalle 09:00 alle 16:00