Calcoli Renali: cause, sintomi e trattamenti efficaci

oppure

Salute

In questo Articolo Parliamo di:

Capire i Sintomi e la Diagnosi dei Calcoli Renali è fondamentale.

I Calcoli Renali rappresentano una condizione dolorosa e fastidiosa che colpisce un numero significativo di persone in tutto il mondo.

In questo articolo, esploreremo le cause sottostanti, i sintomi associati e i trattamenti efficaci per gestire e prevenire i Calcoli Renali.

Cosa sono i calcoli renali ?

I Calcoli Renali, noti anche come nefrolitiasi o Litiasi Renale, sono piccole aggregazioni di sali minerali che si formano lungo le vie urinarie.
Questi ‘sassolini’ derivano dalla precipitazione e dall’aggregazione di sostanze normalmente presenti nelle urine.

Nel corso del tempo, i Calcoli Renali tendono a spostarsi dal Rene alle vie urinarie inferiori, passando per l’Uretere, quindi raggiungono la vescica e, infine, l’uretra, dove vengono espulsi durante la minzione.

Se di piccole dimensioni, i Calcoli Renali possono essere asintomatici e eliminati spontaneamente senza causare disturbi al paziente.

Tuttavia, in molti casi, possono provocare un dolore acuto e intenso nella regione lombare. Questo dolore è caratteristico di questa patologia e, per le sue peculiarità e i sintomi associati, rientra nel contesto più ampio della Colica Renale.

Cause dei calcoli renali 

Diversi fattori possono contribuire alla formazione di Calcoli Renali.

Di seguito ne riportiamo alcune:

  • Dieta Inadeguata: accompagnata da una predisposizione genetica sottostante e una bassa assunzione di liquidi;
  • Disidratazione: la disidratazione può anche favorire la cristallizzazione di queste sostanze, contribuendo così alla formazione dei Calcoli Renali;
  • Elevata Concentrazione di Sostanze: come calcio, ossalato di calcio, acido urico e altri sali nelle urine;
  • Ipertiroidismo e Iperparatiroidismo
  • Storia Familiare di Calcoli Renali

Quali sintomi provocano i calcoli renali ?

I sintomi dei Calcoli Renali possono variare, ma comunemente includono:

  • Dolore Acuto: nella parte bassa della schiena o addome;
  • Minzione Dolorosa
  • Sangue nelle Urine
  • Sensazione di Nausea

Diagnosi e prevenzione dei calcoli

La Diagnosi dei Calcoli richiede una serie di esami strumentali e di laboratorio quali l’esame delle urine, la Radiografia Addominale e l’Ecografia del Rene.

L’Analisi delle Urine è volta a individuare alterazioni nell’equilibrio elettrolitico e la possibile presenza di tracce di sangue.

Tra le procedure diagnostiche più frequenti rientrano la Radiografia dell’Addome e lEcografia Addominale.

Per prevenire la formazione dei Calcoli Renali, è fondamentale avere informazioni sulla Dieta da Seguire e mantenere una buona idratazione bevendo abbondante acqua.

Ridurre il consumo di sodio e limitare l’assunzione di cibi ricchi di ossalato, come spinaci e cioccolato, può anche contribuire a prevenire la formazione di Calcoli Renali.

In conclusione, i Calcoli Renali sono una condizione comune che può causare notevoli fastidi.

Comprendere le cause, riconoscere i sintomi e adottare misure preventive possono contribuire a gestire e prevenire efficacemente questa condizione. 

Hai letto l’articolo e vorresti prenotare una Visita Urologica con i Medici del Centro Medico Unisalus? Prenota la tua visita dal pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito.

Il nostro Centro Medico a Milano si avvale di Medici specializzati dalla comprovata esperienza.

Chiamaci per saperne di più!

ORARIO CENTRO MEDICO

Lunedì – Venerdì dalle 08:00 alle 20:00

Sabato dalle 09:00 alle 16:00