Cicatrici Acne: come funziona il Laser?

oppure

Salute

In questo Articolo Parliamo di:

Si sente spesso parlare di Acne. Ma cos’è veramente questa condizione e come si manifesta?

Nel nostro articolo andiamo ad illustrare cos’è l’Acne, come si manifesta e per quali motivi e come può essere trattata. Leggi ora il nostro articolo!

Che cosa è l’Acne?

L’Acne è una condizione della pelle che si verifica quando i follicoli piliferi vengono tappati con olio e cellule morte della pelle. Spesso provoca punti bianchi, punti neri o brufoli e di solito appare su viso, fronte, petto, parte superiore della schiena e spalle.

L’Acne è più comune tra gli adolescenti, sebbene colpisca persone di tutte le età. A seconda della sua gravità, l’Acne può causare disagio emotivo e cicatrici sulla pelle.

Sintomi Cicatrici Acne

I sintomi dell’acne variano a seconda della gravità della condizione:

  • Pori chiusi
  • Punti neri (aperti)
  • Piccoli dossi rossi e teneri (papule)
  • Brufoli (pustole), che sono papule con pus in punta. Possono manifestarsi anche brufoli sul mento o brufoli sottopelle
  • Noduli grandi, solidi e dolorosi sotto la superficie della pelle (noduli)
  • Noduli dolorosi e pieni di pus sotto la superficie della pelle (lesioni cistiche)

Quali sono le cause dell’Acne?

Quattro fattori sono i principali cause dell’acne:

  • Follicoli piliferi ostruiti da olio e cellule morte della pelle
  • Batteri
  • Eccesso di attività di un tipo di ormone (androgeni)

L’Acne appare in genere su viso, fronte, petto, parte superiore della schiena e spalle perché queste aree della pelle hanno la maggior parte delle ghiandole sebacee. I follicoli piliferi sono collegati alle ghiandole oleifere.

La parete del follicolo può rigonfiarsi e produrre una testa bianca. Oppure la spina potrebbe essere aperta sulla superficie e scurirsi, causando un punto nero.

Un comedone può sembrare sporco bloccato nei pori. Ma in realtà il poro è congestionato da batteri e olio, che diventa marrone quando viene esposto all’aria. I brufoli sono sollevati macchie rosse con un centro bianco che si sviluppano quando i follicoli piliferi bloccati diventano infiammati o infettati da batteri.

Brufoli schiena e brufoli in fronte: questi possono infatti interessare diverse parti del nostro corpo e comparire in porzioni diverse della nostra cute.

Quali sono i Fattori di rischio delle cicatrici Acne?

I fattori di rischio per l’acne includono:

  • Età. Le persone di tutte le età possono contrarre l’acne, ma è più comune negli adolescenti.
  • Cambiamenti ormonali Tali cambiamenti sono comuni negli adolescenti, nelle donne e nelle ragazze e nelle persone che usano determinati farmaci, inclusi quelli contenenti corticosteroidi, androgeni o litio.
  • Storia famigliare. La genetica svolge un ruolo nell’acne. Se entrambi i genitori avevano l’acne, è probabile che anche tu lo sviluppi.
  • Sostanze grasse o oleose. È possibile sviluppare l’acne in cui la pelle viene a contatto con lozioni e creme oleose o con grasso in un’area di lavoro, come una cucina con vasche per friggere.
  • Attrito o pressione sulla pelle. Ciò può essere causato da elementi come telefoni, telefoni cellulari, caschi, colletti stretti e zaini.
  • Stress. Lo stress non causa l’acne, ma se hai già l’acne, potrebbe peggiorare la situazione.
  • Ovaio Policistico: questa patologia è strettamente correlata alla formazione dell’acne. Per approfondire leggi qui

Quando è consigliabile consultare un dottore?

Se i rimedi per la cura di sé non eliminano l’Acne, è opportuno consultare il medico.

Il medico può prescrivere farmaci più forti. Se l’Acne persiste o è grave, si può cercare un trattamento medico da un medico specializzato nella pelle (dermatologo), ad esempio il trattamento laser dell’Acne.

Presso il Centro Medico Unisalus di Milano è possibile rivolgersi a medici dermatologici esperti, con anni di esperienza alle spalle, che potranno effettuare una visita dermatologica e consigliarti il trattamento più adatto per le tue esigenze. 

Quali sono i fattori che possono peggiorare l’acne?

Questi fattori possono scatenare o aggravare l’acne:

  • Ormoni. Gli androgeni sono ormoni che aumentano nei ragazzi e nelle ragazze durante la pubertà e fanno sì che le ghiandole sebacee si allarghino e producano più sebo. Anche i cambiamenti ormonali legati alla gravidanza e all’uso di contraccettivi orali possono influenzare la produzione di sebo. E basse quantità di androgeni circolano nel sangue delle donne e possono peggiorare l’acne.
  • Dieta. Gli studi indicano che alcuni fattori dietetici, tra cui latte scremato e cibi ricchi di carboidrati – come pane, bagel e patatine – possono peggiorare l’Acne. Il cioccolato è stato a lungo sospettato di peggiorare l’acne. 
  • Stress. Lo stress può peggiorare l’Acne.

Questi fattori hanno scarso effetto sull’Acne:

  • Cibi grassi. Mangiare cibi grassi ha poco o nessun effetto sull’acne. Anche se lavorare in una zona unta, come una cucina con vasche per friggere, lo fa perché l’olio può attaccarsi alla pelle e bloccare i follicoli piliferi. Ciò irrita ulteriormente la pelle o favorisce l’acne.
  • Igiene. L’acne non è causata dalla pelle sporca. Infatti, strofinare la pelle troppo duramente o detergere con saponi aggressivi o sostanze chimiche irrita la pelle e può peggiorare l’acne.
  • Cosmetici. I cosmetici non peggiorano necessariamente l’acne, soprattutto se usi un trucco senza olio che non ostruisce i pori (non comedogenici) e rimuove regolarmente il trucco. Solo i cosmetici non interferiscono con l’efficacia dei farmaci per l’acne.

Trattamento Cicatrici Acne con Laser

Il trattamento di queste cicatrici può essere effettuato mediante l’utilizzo del laser. Questa metodica, poco invasiva, consente al paziente un rapido recupero permettendogli di tornare in breve tempo allo svolgimento delle attività quotidiane. 

Presso il Centro Medico Unisalus la nostra dermatologa effettua un primo consulto senza impegno, in maniera tale da illustrare al paziente la metodica e le tempistiche del trattamento. 

Hai letto l’articolo e vorresti prenotare un consulto senza impegno con i Medici del Centro Medico Unisalus? Prenota la tua visita dal pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito.

NEWS
Salute

ORARIO CENTRO MEDICO

Lunedì – Venerdì dalle 08:00 alle 20:00 Sabato dalle 09:00 alle 16:00