Fisioterapia

Che cos’è la fisioterapia?

Stiamo parlando di una disciplina che ti aiuta a recuperare una funzione persa, per svariati motivi, o una mobilità ridotta, attraverso tecniche manuali o esercizi di riabilitazione.

Alcuni dei trattamenti fisioterapici comprendono:

  • Riabilitazione ortopedica
  • Rieducazione articolare
  • Tecniche di manipolazione
  • Massoterapia
  • Linfodrenaggio
  • Esercizi fisici e posturali
  • Idroterapia
  • Massaggi
  • Altri Trattamenti Fisioterapici
Indice dei contenuti

Informazioni utili sulla Fisioterapia

I casi più comuni, in cui spesso ricorriamo alla fisioterapia, sono, in primo luogo, dopo una frattura. Secondariamente anche nel caso di un gesto scomposto e ripetuto nel tempo, che può causare la lesione di un tessuto.

Bene, la fisioterapia grazie a diverse tecniche manuali ed esercizi mirati fatti dal fisioterapista insieme al paziente, elimina di volta in volta il dolore. Permettendo una guarigione piuttosto rapida dei tessuti danneggiati.

Non si ferma qui il lavoro del fisioterapista. Infatti esistono altri ambiti id applicazione delle metodiche fisioterapiche. Ad esempio come l’ambito neurologico o quello cardio-respiratorio, in cui l’esercizio proposto dal fisioterapista, mette in condizioni il paziente di essere più efficiente a sopportare uno sforzo fisico.

Quindi a svolgere al meglio un’attività comune, come ad esempio una camminata. Capita infatti che dopo alcuni tipi di lesione o dopo problemi cardiaci o neurologici, il nostro corpo perda le complete o parziali funzionalità.

La fisioterapia ci aiuta, al meglio delle sue possibilità, a recuperare questa funzionalità. In modo completo dove possibile o comunque in modo parziale per mantenere un buon livello di vita.

Continua a leggere per maggiori informazioni oppure

Visita fisioterapista Milano

Nel caso stessi cercando una struttura dove effettuare un percorso di Fisioterapia a Milano, il nostro centro è in grado di aiutarti. Abbiamo a disposizione fisioterapisti esperti e competenti, in grado di supportare il paziente fino al raggiungimento del benessere fisico. Al fine di ottenere, di nuovo, una qualità di vita ottimale e in ogni caso più alta rispetto al precedente problema.

Sarai poi il paziente colui che deve dar valore alle sedute, sotto la supervisione del fisioterapista. Come? Svolgendo anche gli esercizi importanti che l’operatore vi assegna a casa. Un po’ come tornare a scuola. Le sedute possono essere di numero e durata variabile.

Dopo le prime, già sentiamo un guadagno della mobilità dell’articolazione rimasta ferma, per un problema di lesione o cardiaco o neurologico. Questo guadagno però va mantenuto e coltivato. Qui sì che dobbiamo fare i “compiti a casa” come si suol dire.

Per non perdere i risultati che stiamo ottenendo dobbiamo seguire i consigli che il nostro fisioterapista ci lascia. Solitamente si tratta di semplici esercizi di stretching o riattivazione muscolare da fare al mattino appena svegli. Da ripetere in caso, nel pomeriggio, se siamo troppo poco mobili. A causa magari di un lavoro sedentario.

L’operatore può davvero risolvere o almeno ridurre dolori più frequenti che ci colpiscono?

Sì, la fisioterapia risponde esattamente a questi bisogni dei pazienti. Tuttavia bisogna valutare ogni caso come a sé stante. Nel senso che, a seconda della causa che va a scatenare la patologia la manipolazione o l’esercizio sarà diverso.

Così come incide anche il fattore età del paziente. Facciamo alcuni esempi molto rapidi, ma efficaci, per capire cosa può trattare il fisioterapista.

Fisioterapia per la Schiena

I pazienti con dolori agli arti inferiori, come ai piedi o alle ginocchia spesso possono accusare un problema riflesso alla schiena nel lungo periodo. Questo può risultare in sede di valutazione da parte del fisioterapista.

Capita che il paziente stia bene e sia convinto che la sua schiena sia perfetta. In realtà per colpa di una ridotta mobilità degli arti inferiori ci sono delle vertebre che non si muovono correttamente. Se alcune vertebre non si muovono altre ne compensano la mancanza di movimento e quindi lavorano di più. Proprio perché devono sopperire alla carenza di quelle che stanno ferme.

Alla lunga ci sono quindi vertebre che soffrono di più l’usura. Con la conseguenza che si può arrecare ulteriore danno alla schiena. Per tali motivi è opportuno sbloccare le vertebre che sono rigide. Così da limitare i dolori dorsali o lombari riflessi.

Fisioterapia per cervicale

Per quanto concerne la cervicale o cervicalgia, che è molto comune, il muscolo più frequentemente interessato è il trapezio superiore. In caso di dolori cervicali, ci sono molto frequentemente delle contratture e uno stato “tensionale” alterato.

Sappiamo che la fisioterapia, con delle tecniche manuali, riduce o elimina le contratture del muscolo. In questo modo il sintomo doloroso alla cervicale, cala notevolmente

Fisioterapia per sciatica

Nella classica sciatica il paziente ha mal di schiena e sente dolore lungo la gamba. Questo perché il nervo è stato schiacciato nella parte del disco. Ciò comporta che la schiena non si muove bene, perché fa male e il paziente si irrigidisce. Peggiorando il dolore.

In questo contesto, la fisioterapia ha lo scopo di dare più “spazio” al nervo, quindi riducendo la compressione e recuperando la mobilità della colonna. In caso contrario, se non trattiamo la sciatica e la colonna dovesse rimanere rigida, ogni passo che facciamo potrebbe portare ulteriore compressione. Con conseguenti ulteriore dolore e ulteriori danni.

Vuoi prenotare una visita con il fisioterapista?

Oppure continua con la lettura

Fisioterapista Milano

Fisioterapista Milano: presso il Centro Medico Unisalus, potete trovare esperti fisioterapisti, che possono prendersi cura del vostro benessere a 360° gradi. Vi seguiranno passo a passo per ottenere i migliori risultati in termini di benefici, nel recupero della mobilità articolare e nella riduzione degli stati dolorosi.

Dolori dovuti ad esempio a lesioni o a ridotta mobilità causata da patologie cardiologiche o neurologiche. Sempre più persone infatti, durante questi ultimi anni, ricorrono subito al fisioterapista in caso di difficoltà motorie.

Utilizza il form contatti appena sotto per prenotare una visita via mail o il bottone chiama ora per parlare direttamente con la nostra segreteria.

Ambulatorio di Fisioterapia

Per il nostro Studio di fisioterapia cerchiamo sempre i migliori fisioterapista a Milano per garantire ai pazienti un servizio ottimale.

Anche per quante riguarda le terapie fisiche, ci avvaliamo di strumenti all’avanguardia e funzionali alla rapida riabilitazione delle persone con problematiche risolvibile grazie alla fisioterapia.

Abbiamo creato un articolo apposta per farvi conoscere in modo mirato il nostro Studio Fisioterapico.

Prestazioni

Consulto fisioterapico (senza impegno)

Applicazione kinesio tape

€ 20,00

Fisiokinesi terapia (30 min.)

€ 60,00

Osteopatia (30 min.)

€ 70,00

Onde d’urto

€ 80,00

Ionoforesi (25 min.)

€ 20,00

Ionoforesi – ciclo 5 sedute (25 min. cad.)

€ 80,00

Laserterapia antalgica (15 min.)

€ 25,00

Laserterapia antalgica – ciclo 5 sedute

€ 118,00

Linfodrenaggio (60 min.)

€ 100,00

Linfodrenaggio – ciclo 5 sedute (30 min. cad.)

€ 375,00

Massoterapia (30 min.)

€ 60,00

Massoterapia – ciclo 5 sedute (25 min.)

€ 350,00

Riabilitazione motoria – ciclo 5 sedute (30 min. cad.)

€ 260,00

Tecarterapia (30 min.)

€ 50,00

Tecarterapia – ciclo 5 sedute (30 min. cad.)

€ 230,00

Ultrasuoni (15 min.)

€ 20,00

Ultrasuoni – ciclo 5 sedute (15 min. cad.)

€ 100,00

Fisioterapia: l’équipe

Iscriviti alla Newslewtter

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di Centro Medico Unisalus via mail.

Torna su