Proctologia

Possiamo parlare della Proctologia come di una iper-specializzazione.

Infatti il Medico Chirurgo che si occupa di Proctologia, diagnostica e tratta tutte quelle patologie specifiche del tratto ano-rettale.

Si parla anche di Colonproctologia, perché il Proctologo tratta anche i disturbi del colon e dell’intestino come può essere ad esempio la Sindrome del Colon Irritabile.

Indice dei contenuti

Ulteriori informazioni sulla Proctologia

Tra le principali malattie e disturbi di cui si occupa la Proctologia abbiamo ad esempio:

Per alcune di queste patologie, nei gradi più severi, può essere necessario l’intervento chirurgico.

Ricordiamo che con le moderne tecniche, tuttavia, si hanno delle operazioni mini-invasive. Quindi con minori tempi di recupero, minore invasività e minori problemi dopo l’intervento.

In molti casi invece, la terapia consiste in una modifica dello stile di vita, un cambio radicale nell’alimentazione, riduzione della sedentarietà ed eventualmente una cura farmacologica.

Continua a leggere per maggiori informazioni oppure

Visita Proctologica Milano

La visita proctologica parte con l’anamnesi e la raccolta della storia clinica del paziente.

Quest’ultimo racconterà propri sintomi al Medico Proctologo e se ha a disposizione accertamenti diagnostici recenti, dovrebbe portarli durante la visita per farli valutare al Dottore.

La visita prosegue con l’esame obiettivo e con l’anoscopia. Nel caso in cui ciò non fosse sufficiente per una diagnosi corretta, il Medico potrebbe prescrivere ulteriori esami di controllo.

Come ad esempio una colonscopia, un’ecografia transanale o una rettoscopia.

Una volta ottenuta un’indicazione diagnostica corretta, il Medico potrà impostare il percorso terapeutico.

Potrebbe consistere in un semplice cambio di alimentazione e stile di vita, oppure può essere richiesto l’assunzione di farmaci o utilizzo di creme a seconda del problema.

Nei casi più gravi, invece, potrebbe rendersi necessario un intervento di tipo chirurgico. Che può essere classico o di tipo mininvasivo.

Proctologia Interventi di Chirurgia

Tra le tecniche mini-invasive a cui facevamo accenno prima, ricordiamo ad esempio il VAAFT per il trattamento delle Fistole Anali oppure la Tecnica EPSiT per la cisti sacrococcigea.

Qualche anno addietro, gli interventi di “Proctologia” erano molto invasivi e comportavano la rimozione anche di vaste aree di tessuto circostante.

Il tutto accompagnato da lunghi periodi di degenza in cui bisognava cambiare la medicazione due o tre volte al giorno.

Per fortuna con queste nuove tecniche mini-invasive che si fanno attraverso una piccola incisione, non è più così e il paziente può già riprendere la sua vita normale dopo 48 ore.

Sono interventi che non sono assolutamente dolorosi e dopo l’operazione vengono al massimo prescritti dei blandi antidolorifici, giusto per controllare la temuta “prima evacuazione post-intervento” che avviene però in modo del tutto semplice e naturale.

Il Dott. Luca Bordoni, Proctologo presso il Centro Medico Milano Unisalus è considerato uno dei maggiori esperti proprio in queste tecniche mini-invasive. Si occupa della diagnosi e del trattamento di tutte le patologie ano-rettali.

Vuoi prenotare una visita proctologica?

Oppure continua con la lettura

Ambulatorio di Proctologia

L’ambulatorio di Proctologia è diretto dal Dott. Luca Bordoni, uno dei principali in malattie del tratto ano-colon-rettale.

Il Dott. Bordoni è Medico Chirurgo specializzato in Proctologia e Pelviperineologia. 

Si può quindi occupare del paziente anche nell’eventuale fase di intervento chirurgico.

Per ottenere una visita a Milano presso l’Ambulatorio di Proctologia del Centro Unisalus potete chiamare il numero di telefono che trovate nel nostro sito oppure prenotare direttamente la prestazione.

Prestazioni

Visita specialistica Proctologica

€ 150,00

Visita Proctologica con anoscopia

€ 180,00

Legature emorroidi

€ 200,00

Proctologia: l’équipe

Iscriviti alla Newsletter

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di Centro Medico Unisalus via mail.

Torna su