visita ostetrica

quale-metodo-contraccettivo-scegliere

Quale è il miglior contraccettivo?

Quale è il miglior contraccettivo? PRENOTA ONLINE oppure Chiamaci 02 4801 3784 SCRIVICI PER INFORMAZIONI Salute In questo Articolo Parliamo di: Contraccettivo: Qual è il Miglior Metodo Contraccettivo? Quando si tratta di prendere decisioni sulla salute sessuale e riproduttiva, la scelta del miglior contraccettivo può essere una questione di grande importanza. Con una vasta gamma di contraccettivi disponibili sul mercato, è essenziale comprendere le opzioni disponibili e valutare quale sia il più adatto alle proprie esigenze. Contraccettivi: Una panoramica sulle Opzioni Disponibili Contraccettivo Ormonale: Uno dei metodi contraccettivi più comuni è la pillola anticoncezionale. Questa forma di contraccettivo ormonale contiene estrogeni e progestinici, che impediscono l’ovulazione e rendono più spesso il muco cervicale, ostacolando così la fertilizzazione. Dispositivi Intrauterini (DIU): I DIU sono piccoli dispositivi inseriti nell’utero per prevenire la gravidanza. Esistono due tipi principali: il DIU al rame, che rilascia rame nell’utero, creando un ambiente ostile per lo sperma, e il DIU ormonale, che rilascia piccole quantità di progestinici, alterando il muco cervicale e rendendo più difficile il concepimento. Contraccettivi di Emergenza: Utilizzati dopo un rapporto sessuale non protetto o in seguito a un fallimento del metodo contraccettivo, i contraccettivi di emergenza sono disponibili sotto forma di pillola o dispositivo intrauterino e possono prevenire l’ovulazione o la fertilizzazione. Metodi di Barriera: Tra i contraccettivi di barriera vi sono il preservativo maschile e femminile, che impediscono al seme di raggiungere l’utero, e il diaframma, una coppa flessibile inserita nella vagina che previene il passaggio dello sperma nell’utero. Come Scegliere il Miglior Contraccettivo? La scelta del miglior contraccettivo dipende da vari fattori, tra cui lo stile di vita, la salute, le preferenze personali e la storia medica. È importante considerare: – Effetti Collaterali: Alcuni contraccettivi possono causare effetti collaterali come nausea, mal di testa o cambiamenti nell’umore. È essenziale discutere con un professionista sanitario per comprendere i potenziali rischi e benefici di ciascun metodo. – Affidabilità: La corretta e costante aderenza al metodo contraccettivo è cruciale per garantire l’efficacia. Alcuni contraccettivi, come la pillola, richiedono un’assunzione quotidiana, mentre altri, come il DIU, offrono protezione a lungo termine con una singola procedura di inserimento. – Prevenzione delle Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST): Mentre molti contraccettivi proteggono dalla gravidanza, solo il preservativo fornisce una protezione efficace contro le MST. L’uso combinato di contraccettivi di barriera e contraccettivi hormonal può offrire una doppia protezione. – Costo: I costi associati ai contraccettivi possono variare notevolmente. È importante considerare non solo il costo iniziale del metodo, ma anche eventuali spese continue come visite mediche o prescrizioni. La scelta del miglior contraccettivo è un processo personale e individuale che richiede una valutazione attenta delle opzioni disponibili e delle proprie esigenze. Consultare un professionista sanitario può aiutare a guidare questa decisione e garantire una scelta informata e consapevole. Ricorda, il miglior contraccettivo è quello che si adatta meglio al tuo stile di vita e alle tue esigenze di salute sessuale e riproduttiva. Hai letto l’articolo e vorresti prenotare una Visita Ginecologica con i Medici del Centro Medico Unisalus? Prenota la tua visita dal pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito. NEWS PRENOTA ONLINE oppure Chiamaci 02 4801 3784 SCRIVICI PER INFORMAZIONI Prenota Visita Ginecologica Salute ORARIO CENTRO MEDICO Lunedì – Venerdì dalle 08:00 alle 20:00 Sabato dalle 09:00 alle 16:00

Quale è il miglior contraccettivo? Leggi tutto »

visita ostetrica

Visita Ostetrica

La Visita con l’Ostetrica: Cosa Aspettarsi e Come Prepararsi La Visita con l’Ostetrica: Cosa Aspettarsi e Come Prepararsi Se stai aspettando un bambino, le visite con l’ostetrica sono un aspetto fondamentale del tuo percorso di gravidanza. Questi incontri regolari con un professionista specializzato sono progettati per monitorare la salute del tuo bambino e la tua stessa salute durante la gravidanza. In questo articolo, esploreremo cosa aspettarsi da una visita con l’ostetrica e come puoi prepararti per ottimizzare questa esperienza. Cos’è una visita con l’ostetrica? Una visita con l’ostetrica è un appuntamento programmato durante il quale il medico specializzato nell’assistenza alla gravidanza controlla il benessere del bambino e della madre. Durante queste visite, l’ostetrica monitorerà la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca fetale, la crescita del bambino e risponderà a tutte le tue domande o preoccupazioni sulla gravidanza. Quando dovresti iniziare le visite con l’ostetrica? Solitamente, la prima visita con l’ostetrica avviene entro le prime 8-10 settimane di gravidanza. Da quel momento, le visite si susseguiranno regolarmente ogni 4-6 settimane, diventando più frequenti man mano che la data del parto si avvicina. Come prepararti per una visita con l’ostetrica? 1. Fai una lista di domande: Prepara una lista di domande o preoccupazioni che desideri affrontare con l’ostetrica. Nessuna domanda è troppo piccola o insignificante. 2. Porta documenti importanti: Assicurati di portare con te la tua cartella clinica, documenti di assicurazione e qualsiasi altro riferimento medico rilevante. 3. Vestiti comodi: Indossa abiti comodi, in modo da essere a tuo agio durante l’esame fisico. 4. Pianifica il trasporto: Prendi in considerazione come raggiungerai la clinica o l’ufficio dell’ostetrica in modo da evitare lo stress del traffico. 5. Prendi appunti: Non esitare a prendere appunti durante la visita. Questo ti aiuterà a ricordare le informazioni importanti fornite dalla tua ostetrica. Le visite con l’ostetrica sono un elemento cruciale del percorso di gravidanza. Essere ben preparati e fare domande aperte e oneste è fondamentale per garantire una gravidanza sana e una nascita felice. Ricorda che l’ostetrica è lì per supportarti e rispondere a tutte le tue domande, quindi non esitare a condividere qualsiasi preoccupazione tu possa avere. Ricorda che una gravidanza è un’esperienza unica e personale, quindi cerca di goderti ogni fase e di concentrarti sul benessere tuo e del tuo bambino. Hai letto l’articolo e vorresti prenotare una Visita con l’Ostetrica del Centro Medico Unisalus? Prenota la tua visita dal pulsante qui sotto oppure chiamaci al n.0248013784. Puoi anche scrivere a info@unisalus.it oppure contattarci tramite la sezione contatti del nostro sito. Prenota la tua visita

Visita Ostetrica Leggi tutto »

esercizi kegel

Esercizi di Kegel

Esercizi di Kegel Il pavimento pelvico è una parte fondamentale del nostro corpo che spesso viene trascurata. Tuttavia, la sua salute è di vitale importanza, specialmente per le donne. Gli esercizi di Kegel sono uno strumento efficace nella riabilitazione del pavimento pelvico, e in questo articolo, esploreremo come possono essere praticati e i loro benefici. Cos’è il Pavimento Pelvico? Il pavimento pelvico è una rete di muscoli che si trova nella parte inferiore dell’addome, sostenendo organi vitali come la vescica, l’utero e il retto. Questi muscoli svolgono un ruolo cruciale nel controllo della minzione, dell’intestino e nella sfera sessuale. Purtroppo, il pavimento pelvico può indebolirsi a causa di gravidanza, invecchiamento o altre condizioni mediche. Gli Esercizi di Kegel: Cosa Sono? Gli esercizi di Kegel, chiamati così in onore del ginecologo Arnold Kegel che li ha introdotti, sono un insieme di contrazioni e rilassamenti volontari dei muscoli del pavimento pelvico. Questi esercizi mirano a rinforzare questi muscoli, migliorando il controllo e prevenendo problemi come l’incontinenza urinaria. Come Eseguire gli Esercizi di Kegel Per capire come svolgere correttamente gli Esercizi di Kegel è bene rivolgersi ad un ostetrica che possa indicare la corretta metodologia con cui svolgere questa tipologia di esercizi. Identificazione dei Muscoli: Il primo passo è individuare i muscoli del pavimento pelvico. Puoi farlo interrompendo il flusso di urina durante la minzione. I muscoli che usi in questo momento sono quelli che devi allenare. Esecuzione degli Esercizi: Una volta identificati i muscoli giusti, puoi eseguire gli esercizi di Kegel in qualsiasi posizione: seduti, sdraiati o in piedi. Contrai i muscoli del pavimento pelvico e mantieni la contrazione per 5-10 secondi, quindi rilassati per lo stesso periodo. Ripeti questo processo 10-15 volte. Frequenza: Per ottenere risultati significativi, pratica gli esercizi di Kegel almeno 3 volte al giorno. Benefici degli Esercizi di Kegel Miglioramento del Controllo: Questi esercizi aiutano a prevenire o ridurre l’incontinenza urinaria, sia durante la gravidanza che nell’invecchiamento. Miglior Vita Sessuale: Il rinforzo del pavimento pelvico può portare a una maggiore soddisfazione sessuale per entrambi i partner. Recupero Postpartum: Le donne che praticano gli esercizi di Kegel durante la gravidanza e dopo il parto tendono a recuperare più rapidamente. Gli esercizi di Kegel sono una risorsa preziosa per la salute del pavimento pelvico. Incorporandoli nella tua routine quotidiana, puoi migliorare il controllo, prevenire problemi di incontinenza e persino aumentare la tua soddisfazione sessuale. Consulta sempre un professionista della salute prima di iniziare qualsiasi programma di esercizio, soprattutto durante la gravidanza o in presenza di condizioni mediche specifiche. In sintesi, gli esercizi di Kegel sono una soluzione semplice e altamente efficace per mantenere il tuo pavimento pelvico in salute e in forma ottimale. Se vuoi prenotare una seduta di esercizi di Kegel con la nostra ostetrica, prenota tramite il pulsante qui sotto oppure chiama il n.0248013784. Puoi anche contattarci tramite email all’indirizzo info@unisalus.it oppure tramite la sezione contatti del nostro sito. Prenota la prima seduta

Esercizi di Kegel Leggi tutto »

× Come possiamo aiutarti?