152018Dic
Riduzione della Cellulite

Riduzione della Cellulite

RIDUZIONE DELLA CELLULITE CON UN PROTOCOLLO INTEGRATO: TRATTAMENTO INIETTIVO
(INTRALIPOTERAPIA) E CAVITAZIONE MEDICA (ADIPOCITOLISI CAVITAZIONALE)

Il trattamento iniettivo tramite intralipoterapia con successiva adipocitolisi cavitazionale con
ultrasuoni esterni è l’alternativa alla liposuzione chirurgica.

Si effettua in diversi step: inizialmente, si effettuano iniezioni nel tessuto adiposo di una sostanza
che è in gradi scioglierlo localmente; successivamente, vengono effettuate (sempre a livello locale)
delle sedute con ultrasuoni esterni (cavitazione).

Si tratta di un protocollo costituito da trattamenti non invasivi e non dolorosi, un insieme di
trattamenti, finalizzato ad eliminare gli accumuli adiposi localizzati e sottocutanei.
Può essere indicato in ogni fascia di età, partendo dalla maggiore età, anche per l’accumulo
adiposo nel post parto.

E’ finalizzato ad evitare l’intervento chirurgico della liposuzione ed a ridurre, associando un’azione
di scioglimento del cuscinetto adiposo localizzato.
E’ una alternativa dalla cura della cellulite, che è una distrofia del tessuto adiposo diffusa e le zone
da trattare in genere sono spesso simmetriche, in particolare possono essere le ginocchia, le
culotte de cheval e l’addome.

Questo tipo di protocollo è indicato anche per fianchi, doppio mento ed interno cosce.
Per il trattamento di zone più estese, come l’addome e le culotte de cheval il numero di sedute va
da un minimo di 3 sedute ad un massimo di 5 sedute, per il trattamento delle ginocchia invece si
va da un minimo di 2 ad un massimo di 3 sedute.

Si tratta di iniezioni di sodio desossicolato, è un sale acido che brucia il grasso.
Il nostro Medico Estetico, specializzato in questo tipo di trattamenti, usa prodotti AQUALYX,
preparazione conosciuta anche come soluzione Motolese.

E’ un dispositivo medico, una soluzione la cui formulazione è specifica per il trattamento delle
adiposità localizzate, applicata attraverso la intralipoterapia.

La intralipoterapia è una specifica tecnica iniettiva, indolore, specifica per infiltrazioni di soluzioni
adipo-citolitiche, ossia che sciolgono l’adipe delle zone in cui viene trattata.

Si usano alcuni aghi specifici, ma non si necessita di alcun tipo di anestesia preventiva.
E’ previsto l’uso solo da parte dei Medici, che si sono formati con un corso specifico.

Successivamente alla intralipoterapia, si effettua – nella stessa seduta – la cavitazione medica
(lipocavitazione) che è un trattamento medico estetico, finalizzato a ridurre lo spessore delle
adiposità localizzate, attraverso l’utilizzo di ultrasuoni a bassa frequenza.

Le infiltrazioni di prodotti come AQUALYX sono finalizzate nel trattamento di lipocavitazione
medica per aumentarne l’efficacia. Anch’essa è un trattamento indolore e non invasivo.

Gli effetti del trattamento sono la riduzione del grasso localizzato e progressivo rimodellamento
della silhouette.

Man mano va a ridursi l’aspetto a buccia d’arancia e la cellulite, con un drenaggio dei liquidi di
ristagno, con conseguente miglioramento del tono e dell’elasticità della pelle.

Condividi: