Rast Test

rast test

Tabella dei Contenuti

Un RAST test è un analisi specifica per testare il sangue di una persona e verificare se questa è soggetta ad allergie o reazioni allergiche. Il rast controlla gli anticorpi lgE specifici nel sangue per scoprire a quali sostanze una persona è allergica. Parliamo infatti di ige specifiche rast.

Le allergie possono essere leggere e fastidiose, ma anche pericolose per la vita. I test allergici, quali ad esempio il test rast, consentono a una persona di scoprire a quali sostanze è allergica. In questo la persona allergica può pianificare la sua alimentazione e il suo stile di vita per evitare quegli allergeni.

Il test RAST è un’alternativa al prick test cutaneo. Quest’ultimo determina come la pelle di una persona reagisce a specifici allergeni.

Vediamo dunque quali allergie possiamo conoscere attraverso un esame RAST. Conosciamo anche la procedura corretta e il modo per interpretare i risultati.

Vogliamo anche mettere a confronto l’efficacia del RAST con quella di altri test cutanei.

Una piccola parentesi la merita anche il Prist Test. Il PRIST è sempre un’analisi del sangue, tuttavia è meno specifico del Test Rast. Un prist ci permette genericamente di conoscere se siamo allergici a qualcosa, ma non indica la sostanza esatta. Questo test è utile per sapere se abbiamo in corso un’allergia o se siamo sensibili a degli allergeni. Per conoscere quale allergene, bisognerà eseguire dei test più specifici come gli esami RAST.

Come funziona il rast test

Il test RAST è un esame del sangue che viene utilizzato per vedere se il sangue di un individuo contiene anticorpi per una sostanza specifica. Ad esempio le arachidi (rast per alimenti) o il polline (rast test allergie). Questi anticorpi sono chiamati immunoglobuline E o anticorpi IgE.

Se il sangue di una persona contiene anticorpi lgE specifici per una determinata sostanza, significa che allora è allergico proprio a questo elemento.

RAST, in origine era un marchio registrato. Tuttavia gli esperti affermano che oggi è utilizzato come nome comune, seppure in modo errato, per descrivere qualsiasi test di laboratorio per gli allergeni.

Cosa verifica il test

I test rast allergici, sono in grado di segnalare una gamma ampia di allergie. Soprattutto allergie alimentari, allergie ai farmaci e agli animali. Sono utili per definire esattamente il trattamento che andremo a eseguire sul paziente. Anche per le allergie nei bambini.

Il controllo di ige specifiche rast permette anche di valutare nel corso degli anni la progressione dell’allergia.

Soprattutto nei pazienti più piccoli il rast test è preferito rispetto ad altri esami cutanei quali il patch test serie sidapa o al prick test. Il vantaggio è anche legato alla velocità con cui l’esame viene eseguito. In questo modo riusciamo subito ad intercettare allergie potenzialmente pericolose per i bambini.

Preparazione al test rast

Il rast test non è invasivo, non è pericoloso e non necessità di alcun tipo di preparazione. Si tratta infatti di un banalissimo prelievo di sangue venoso. Il campione viene poi mandato in laboratorio ed analizzato nel giro di pochi giorni.

Specificità e sensibilità del test

L’analisi rast è molto sensibile. Per questo motivo se l’esame da esito negativo su determinati tipi di sostanze è altamente probabile che non siete allergici a quell’elemento. Tuttavia possono essere riscontrati al contrario dei falsi positivi fino anche al 50% in alcuni casi.

Per questo motivo è sempre il caso di eseguire ulteriori test e verifiche in caso il rast test vi dia un risultato positivo. Vi sono anche dei casi, in cui l’esito sia positivo per un alimento che in realtà è solamente collegato a quello a cui siete allergici. È l’esempio delle arachidi. Infatti se risultate positivi alle arachidi, anche un altro alimento simile potrebbe risultare come falso positivo. Questo proprio a causa dell’elevata sensibilità del test.

Per questo motivo diventa molto importante saper leggere i risultati del test integrandoli con la storia clinica e l’anamnesi del paziente. Integrando con esami più specifici e mirati in caso di dubbio.

Quando eseguirlo

Dovresti affidarti ad un rast test in caso tu avvisi uno o più dei seguenti sintomi:

  • dolore addominale
  • asma
  • eczema
  • orticaria
  • prurito agli occhi
  • congestione nasale
  • rinite
  • ipotensione
  • diarrea
  • lacrimazione agli occhi

Le allergie sono molto comuni e colpiscono diversi milioni di persone in tutto il mondo. Per questo motivo è molto importante sottoporsi a una visita allergologica per sapere se abbiamo qualche allergia.

  • Ultimi Articoli
Dettaglio Autore
Medico Allergologo

La Dottoressa Marina Ventura è Medico Allergologo a Milano. Effettua visite specialistiche presso il Centro Medico Unisalus, tra cui i principali test per le allergie. È iscritta all’albo dei Medici di Milano al numero 18559.

×
Medico Allergologo

La Dottoressa Marina Ventura è Medico Allergologo a Milano. Effettua visite specialistiche presso il Centro Medico Unisalus, tra cui i principali test per le allergie. È iscritta all’albo dei Medici di Milano al numero 18559.

La Dottoressa Marina Ventura è Medico Allergologo a Milano. Effettua visite specialistiche presso il Centro Medico Unisalus, tra cui i principali test per le allergie. È iscritta all'albo dei Medici di Milano al numero 18559.

Contattaci via Email






    Cerca la prestazione di cui hai bisogno

    Per maggiori informazioni chiamaci al

    Orari apertura ambulatori

    Lun. – Ven.: 7:00 – 20:00
    Sabato: 9:00 – 16:00
    Domenica: Chiuso

    Punto Prelievi e test sierologici
    Lun. – Ven.: 7:30 – 10:00
    Su appuntamento

    Orari centralino

    Lun. – Ven.: 9:00 – 18:00
    Sabato: 9:00 – 16:00