Pavimento Pelvico Femminile Anatomia

Indice dei contenuti
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Parliamo di Anatomia del pavimento pelvico Femminile.

Il pavimento pelvico è una struttura muscolare molto complessa: è formato da un insieme di muscoli che chiudono in basso il bacino fornendo supporto e sostegno agli organi pelvici. Stiamo parlando di vescica e uretra, utero e cupola vaginale e intestino retto.

Questa struttura muscolare, caratterizzata da una tipica forma a ciotola rivolta verso l’alto, permette il corretto funzionamento dell’apparato urinario, intestinale, genitale e respiratorio.

È grazie a esso che si riesce a urinare, rilasciare feci e gas, avere rapporti sessuali, partorire e respirare. Di fatto collabora attivamente con il diaframma durante la respirazione.

Si capisce, quindi, l’importanza che questo organo riveste, nonostante sia spesso poco considerato e trascurato.

Vediamo nel dettaglio come è fatto.

Com’è fatto il pavimento pelvico femminile

anatomia pavimento pelvico femminile

Il pavimento pelvico femminile è composto da fasci muscolari sovrapposti che scorrono uno sull’altro formando dei veri e propri strati.

Essi sono: Strato Profondo, Strato Intermedio e Strato Superficiale.

STRATO PROFONDO DEL PERINEO

È costituito da un fascio muscolare molto esteso, ma sottile; può essere identificato come muscolo elevatore dell’ano, anche se in realtà e composto dai seguenti muscoli:

  • pubo-coccigeo
  • ileo-coccigeo

  • ischio-coccigeo
  • pubo-rettale



I primi tre muscoli permettono il sostegno di vescia, utero e retto, l’ultimo fa si che si possano aprire e chiudere uretra, vagina e ano. Permettendo quindi di urinare, avere rapporti sessuali partorire o defecare.

STRATO INTERMEDIO DEL PERINEO

Questo strato è formato dal diaframma urogenitale che a sua volta è composto dai seguenti muscoli:

  • trasverso profondo del perineo
  • compressore dell’uretra
  • sfintere striato uretro-genitale (che circonda uretra e vagina e permette il loro funzionamento)

STRATO SUPERFICIALE DEL PERINEO

È composto dal piano superficiale del perineo. Questo piano comprende sia la parte anteriore che posteriore del perineo stesso ed è costituito dai seguenti muscoli:

  • bulbo-cavernoso
  • ischio-cavernoso

  • trasverso superficiale del perineo
  • sfintere esterno dell’ano

In questo strato, inoltre, compare il Centro Fibroso Tendineo del Perineo, punto del pavimento pelvico Femminile da cui partono i fasci muscolari superficiali.

Dopo questa breve, ma intensa, veduta d’insieme sul pavimento pelvico, vi invitiamo a leggere l’articolo su “Pavimento Pelvico e stili di vita”

Sperando di non avervi annoiati, ma soprattutto di essere state chiare, vi ricordiamo che per dubbi o domande potete scrivere nel form presente sul nostro sito web.

A presto.

Ostetrica Ilaria Belli Paolobelli

Bibliografia

Pavimento Pelvico Femminile Anatomia, Bibliografia.

  1. A.I.O, Raccomandazioni sul Pavimento Pelvico per Ostetriche, 2019
  2. Costantini W, Calistri D, Ostetrica, Piccin Editori, 2013

III. fonti iconografiche prese dal Web e fatte a mano

  • Ultimi Articoli
Dettagli Autore
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal “Pirellone”. 

  • broncopneumopatia cronica ostruttiva
    Broncopneumopatia cronica ostruttiva

    La broncopneumopatia cronica ostruttiva è una malattia polmonare di tipo infiammatorio. Si tratta di una patologia cronica che provoca flusso d’aria ostruito dai polmoni.

    Ci sono alcuni sintomi specifici di bpco e questi includono:

    difficoltà respiratoria
    tosse
    espettorato
    respiro affannato simile a un sibilo

    L’esposizione prolungata a gas di tipo irritanti o particelle è causa di broncopneumopatia. Si tratta, nella maggior parte dei casi del fumo di sigaretta.

    Inoltre le persone con affette da broncopneumopatia ostruttiva hanno un rischio maggiore di sviluppare:

    malattie cardiache
    tumore ai polmoni
    altre condizioni patologiche

    Ci sono due condizioni mediche che contribuiscono al presentarsi del bcpo. Queste sono l’enfisema e la bronchite cronica. La broncopneumopatia cronica ostruttiva è una patologia curabile.

    Infatti gran parte delle persone affette da broncopneumopatia cronica ostruttiva riesce a tenere a bada i sintomi e avere una buona qualità di vita. Nonché un rischio ridotto di altre condizioni associate.

  • servizi di telemedicina
    Servizi di telemedicina
  • rieducazione funzionale
    Rieducazione funzionale
×
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal “Pirellone”. 

Questa lettura è stata utile? Condividila!
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Iscriviti alla Newsletter

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di Centro Medico Unisalus via mail.

Torna su