Massaggio terapeutico

massaggio terapeutico

Tabella dei Contenuti

Il massaggio terapeutico o massoterapia è una tecnica che trova le sue origini nell’antichità.

Infatti già Ippocrate ne aveva riconosciuto le proprietà e i benefici.

La massoterapia viene utilizzata per aiutare a gestire una condizione di salute o migliorare il benessere. Implica la manipolazione dei tessuti molli del corpo.

Massoterapia, massofisioterapista e fisioterapia: quali sono le differenze? Facciamo un po’ di chiarezza.

Massoterapia cos’è

Il massaggio terapeutico consiste nell’alleviare la tensione in muscoli specifici che si sono accumulati a causa di lesioni o stress.

Questa tecnica di massaggio terapia aiuta a far fluire il sangue che accelera il processo di recupero.

Fare massaggi può dunque aiutare: il rilassamento, la circolazione, la diminuzione della tensione muscolare e del dolore e l’eliminazione delle tossine dei prodotti di scarto dal corpo.

I benefici del massaggio terapeutico

Contrariamente alla fisioterapia, la massoterapia è più spesso utilizzata per scopi di rilassamento muscolare, accentuando gli effetti della fisioterapia e favorendo il recupero.

Inoltre, tra gli altri vantaggi, le tecniche di massaggio terapeutico lavorano per manipolare muscoli e legamenti per alleviare il dolore, prevenire lesioni e migliorare le prestazioni atletiche.

I massaggiatori registrati utilizzano una varietà di trattamenti per alleviare il dolore e il disagio.

Le tecniche utilizzate da questi professionisti sono utili per alleviare i punti triggerridurre il dolore o la rigidità muscolare e migliorare la circolazione e la funzione generale del corpo.

La massoterapia offre anche ulteriori benefici per la salute mentale per aiutare i pazienti a gestire lo stress e l’ansia.

Le sessioni di massaggio terapia possono durare da 30 minuti a un’ora e i pazienti ricevono un trattamento individuale in un ambiente calmo e rilassante. Tuttavia una sessione di massoterapia basata sul rilassamento dovrebbe durare circa un’ora per lavorare davvero sui punti trigger e sulle aree di tensione.

Tipi di massaggio terapeutico

I massaggi terapeutici sono disponibili in diverse tipologie in base alla necessità del paziente.

Ecco alcune tipologie di massaggio terapeutico:

sportivo
linfodrenante
miofasciale
connettivale
svedese

Sportivo

I massaggi sportivi sono simili ai massaggi dei tessuti profondi, ma si concentrano sui muscoli che subiscono un colpo quando fai sport o svolgi un’altra attività fisica ripetitiva.

massaggio sportivo

Linfodrenante

Il massaggio linfatico utilizza un tocco delicato per aiutare il fluido linfatico a scorrere più liberamente attraverso il corpo.

Questo tipo di trattamento è utile alle persone con un’infiammazione, comprese le persone con malattie come l’artrite, così come le persone che hanno avuto mastectomie.

Miofasciale

La fascia è una rete di tessuto connettivo sotto la pelle che sostiene i muscoli e ci consente di muoverci liberamente.

Quando ottieni un rilascio miofasciale, il massaggiatore terapeutico allunga i muscoli e la fascia per rilasciare la tensione.

È una forma di stretching profondo spesso usata insieme ad altre tecniche di massaggio terapeutico.

È ottimo per allentare la tensione al collo, alle spalle e alla parte superiore e inferiore della schiena.

Connettivale

I muscoli possono contrarsi per l’uso ripetuto, anche da qualcosa di meno attivo come stare seduti, guidare o chinarsi sul laptop.

Il massaggio terapeutico connettivale entra nei muscoli e nei tendini per rilasciare quella tensione.

È utile per le persone con lesioni, tensione muscolare generale e dolore muscolare cronico.

Svedese

Il massaggio terapeutico svedese è il classico punto di riferimento per un grande relax. Questo trattamento svedese è in genere un massaggio per tutto il corpo che utilizza un tocco delicato.

Aiutare a calmare il tuo sistema nervoso.

Il massaggio svedese è anche una buona strada per incoraggiare uno stato mentale rilassato che può avere un impatto diretto sui muscoli.

massaggio terapeutico svedese

Chi pratica il massaggio terapeutico

Il massaggio terapeutico può essere praticato dal fisioterapista o dal massofisioterapista, purché abbia conseguito il titolo prima del marzo 1999.

Entrambe le figure hanno conoscenze in ambito anatomico e fisiologico del corpo.

Massofisioterapia cos’è

La Massofisioterapia è il settore sanitario che si avvale del massaggio terapeutico e della manipolazione manuale per curare diverse patologie muscolo-scheletriche.

Ad esempio contratture, stiramenti, strappi muscolari, distorsioni, ernia del discoscoliosi.

Il massofisioterapista, sotto prescrizione medica, si occupa della prevenzione, del recupero e del mantenimento del benessere fisico del paziente.

Per fare questo utilizza tecniche terapeutiche come la rieducazione posturale e motoria, la ginnastica correttiva, le manipolazioni vertebrali ed altre procedure riabilitative.

In tempi moderni l’unione di pratiche di massoterapia e fisioterapia hanno dato vita alla massofisioterapia come la conosciamo oggi.

Massofisioterapista e fisioterapista

Il massofisioterapista è colui che ha conseguito il diploma presso una scuola di Massofisioterapia.

Tale professionista è equiparato al fisioterapista solo nel caso in cui abbia iniziato il corso entro maggio 1995 e conseguito il diploma entro marzo del 1999.

Questo perché dopo il 1999 fu istituita la laurea triennale in Fisioterapia, che ha sostituito i corsi in Massofisioterapia.

Nonostante questo i corsi sono rimasti attivi ma chi ha conseguito il diploma dopo il 1999 è considerato operatore di interesse sanitario.

Il fisioterapista invece è quella figura professionale sanitaria che ha conseguito la laurea triennale in fisioterapia ed è iscritto all’ordine dei fisioterapisti.

Pertanto è considerata una professione sanitaria.

Massoterapista chi è

Da quanto detto sopra ne consegue che il massoterapista può essere sia un fisioterapista che un massofisioterapista.

Infatti entrambe le figure professionali praticano il massaggio terapeutico sotto prescrizione di un medico.

  • Ultimi Articoli
Dettagli Autore
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal "Pirellone". 

×
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal "Pirellone". 

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal "Pirellone". 

Contattaci via Email






    Cerca la prestazione di cui hai bisogno

    Per maggiori informazioni chiamaci al

    Orari apertura ambulatori

    Lun. – Ven.: 7:00 – 20:00
    Sabato: 9:00 – 16:00
    Domenica: Chiuso

    Punto Prelievi e test sierologici
    Lun. – Ven.: 7:30 – 10:00
    Su appuntamento

    Orari centralino

    Lun. – Ven.: 9:00 – 18:00
    Sabato: 9:00 – 16:00