Lesioni da decubito

Indice dei contenuti

Parliamo oggi con Sabatino Emanuel Russo, infermiere esperto in vulnologia, delle lesioni da decubito.

Cos’è la vulnologia

Cominciamo dicendo che cos’è la vulnologia.

La vulnologia è quella branca della medicina che si occupa del trattamento delle lesioni cutanee.

Quindi, nella diagnosi, come si formano queste lesioni e nello specifico di come aiutare la cute a guarire.

Quali sono le lesioni cutanee?

Generalmente le lesioni cutanee possono essere di vario genere.

Possono essere legate comunque a una disfunzione vascolare, quindi lesioni arteriose o venose, o a una condizione di ipomobilità, ossia una condizione di allettamento.

In questo caso nello specifico si tratta di lesioni da pressione.

Piaghe da decubito

Le lesioni da decubito sono definite come lesioni che si verificano quando si ha una riduzione della mobilità del paziente.

Quindi il sangue tende ad arrivare meno in determinati distretti cutanei.

La pressione, perciò il peso del corpo su una determinata superficie, fa sì che arrivi meno sangue in quella determinata zona. Pertanto si ha una perdita dell’integrità cutanea dall’epidermide fino ad arrivare agli strati sottostanti (ulcera da decubito).

Dove si verificano le piaghe da decubito?

Le ulcere da pressione generalmente si verificano in corrispondenza delle prominenze ossee. Dunque talloni, osso sacro, gomiti, ischio (al di sotto dei glutei), scapole, fino ad arrivare all’occipite o anche al livello delle orecchie.

Cosa fa l’infermiere vulnologo?

Solitamente la valutazione di una piaga da decubito, dunque la stadiazione, viene fatta da un infermiere esperto in vulnologia.

Questo professionista:

  • identifica qual è lo stadio delle piaghe
  • individua se vi è la presenza o meno di un’infezione
  • determina il corretto trattamento (quindi sceglie la medicazione appropriata per la stadiazione della lesione)
  • definisce inoltre se vi sono o meno presidi antidecubito (ovverosia presidi che determinano una riduzione della pressione su quello specifico distretto cutaneo)
  • effettua anche una valutazione di carattere generale

Come si curano le piaghe da decubito

A seconda degli stadi delle lesioni da decubito, esistono determinati prodotti che possiamo utilizzare.

Innanzitutto deve essere eseguita una corretta detersione. Generalmente si utilizza una soluzione fisiologica o il Ringer lattato.

A seconda dello stadio della lesione da decubito, poi, vengono utilizzate:

  • schiume in poliuretano
  • creme a base di idrogel, ovvero dei preparati a base di acqua per idratare il tessuto e per ridurre la patina di fibrina (proteina che blocca la crescita)
  • prodotti come gli alginati o le medicazioni carbossimetilcellulose che servono per una corretta gestione dell’essudato
  • Ultimi Articoli
Dettagli Autore
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal “Pirellone”. 

×
Centro Medico a Milano

Il Centro Medico Unisalus a Milano è un Poliambulatorio Specialistico Privato. Si trova vicino alla Stazione Centrale di Milano a pochi passi dal “Pirellone”. 

Questa lettura è stata utile? Condividila!
WhatsApp
Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Iscriviti alla Newsletter

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di Centro Medico Unisalus via mail.

Torna su