242018Nov
Breath test al Glucosio, Xilosio, Lattulosio

Breath test al Glucosio, Xilosio, Lattulosio

Breath test al Glucosio, Xilosio, Lattulosio

(ricerca eccessiva crescita batterica intestinale o alterato tempo di transito oro

cecale)

Preparazione:
Prima del test è necessario:
– Sospendere l’assunzione di antibiotici nei 15 giorni che precedono l’esame;
– 3 giorni prima dell’esame sospendere Probiotici, lassativi anti diarroici;
– La sera prima dell’esame EVITARE Farinacei, frutta e verdura, latticini. Mangiare solo riso, carne,
uova, pesce condire solo con olio e sale e bere solo acqua non gasata;
– II giorno prima dell’esame non fumare: la mattina dell’esame rimanere a digiuno

Esecuzione:
Il test inizia misurando il livello di idrogeno nell’area espirata dal paziente a digiuno da circa 12 ore.
Dopo questa prima rilevazione il paziente viene invitato a deglutire 12 ml di lattulosio disciolti in
100 ml di acqua.
Le concentrazioni di idrogeno nell’aria espirata vengono misurate a intervalli regolari di 15 minuti
per 16 volte (4 ore).
Durante l’effettuazione del test si dovrà evitare di mangiare e di fumare. Si potrà assumere solo
una piccola quantità d’acqua (mezzo bicchiere) naturale non gassata.
Il lattulosio è preferibile al glucosio, utilizzato per diagnosticare l’eccesso di flora batterica
intestinale, nei soggetti diabetici.

Condividi: